Mostra: Lo Sguardo Oltre - A Look Beyond
 
Categoria: Mostre
 
Provincia: Catanzaro
 
Cittą: Catanzaro
 
Data: 12/10/2009 - 18/10/2009
 
 

Lo Sguardo Oltre. Mostra Collettiva. 64 fotografi per affrontare il cancro
12/10/09 > 18/10/09 – Catanzaro
Il progetto della mostra nasce dall’idea del dottore Stefano Molica, Primario di Oncologia Medica dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, di condurre, all’interno del suo reparto, l’arte quale importante veicolo di aiuto psicologico per il superamento dei difficili momenti che i malati di cancro, i loro familiari e il personale sanitario vivono all’interno della struttura deputata alla cura. Questa esperienza si inserisce nell’ambito di una sperimentazione messa in atto in molti ospedali, italiani e stranieri, che ha trovato conferme anche in ambito scientifico da molti anni.
La novità della mostra di Catanzaro consiste nella partecipazione di fotografi da più parti del mondo, dalla modalità di contatto adottata e dall’alta qualità delle immagini proposte.
Gli espositori sono 64, di cui oltre il 50% stranieri, provenienti da USA, Canada, Brasile, Australia, UK, Francia, Germania, Estonia, Grecia, Olanda, Israele, Ungheria, Russia, Austria, Belgio, Spagna, Portogallo.
Alcuni di loro sono già artisti affermati ed hanno al loro attivo numerose mostre di carattere internazionale.
Le curatrici, Maria Luisa Corapi e Anna Leporati, appassionate di fotografia, hanno contattato e selezionato gli espositori via web attraverso un noto sito di condivisione di immagini.
Il tema assegnato ai partecipanti è stato “uno sguardo oltre”, cioè la produzione di immagini che fornissero una distrazione allo sguardo dell’ammalato, una visione che portasse la mente al di là delle pareti ospedaliere.
I fotografi hanno aderito, con vero entusiasmo, all’appello di solidarietà, coinvolgendo allo stesso tempo la mente e il cuore, e grazie alla rete hanno potuto con immediatezza rispondere ed inviare le loro opere.
Le fotografie sono in formato quadrato, 75x75cm, stampate su alluminio e senza vetro e cornice, per un’efficace resa dell’immagine a “nudo”. Si potranno così manifestare in maniera diretta, senza alcuna mediazione nello spazio a cui sono destinate e per il quale devono rappresentare appunto “uno sguardo oltre”.
Nel difficile tragitto della malattia, i frequentatori del reparto di Oncologia Medica del dottor Stefano Molica, poseranno il loro sguardo su un percorso fotografico privilegiato, espressione di uno straordinario gesto di solidarietà universale.

 


Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012