Migrazioni - Mostra Personale di Mariagrazia Costa
 
Categoria: Mostre
 
Provincia: Reggio Calabria
 
Cittą: Siderno
 
Data: 21/06/2015 - 30/06/2015
 
 

L'Associazione Culturale K.I.S. Il giorno 21 Giugno 2015 alle ore 18 nella sala Calliope della libreria Mondadori presso il Centro Commerciale La Gru di Siderno Marina organizza la mostra di pittura personale dell'artista catanzarese Mariagrazia Costa.

MIGRAZIONI
“ Viaggi necessari, spostamenti naturali”

Migrare, viaggiare, spostarsi, necessità naturali, biologiche, filosofiche, culturali. Ogni essere vivente sul pianeta migra, migra per poi ritornare indietro, migra per rigenerarsi, per riprodursi, per ritrovarsi. Un movimento regolare, stagionale, dal freddo verso il caldo, dalle guerre verso la pace, dalla sete verso le oasi. Un movimento ancestrale dettato da madre natura a tutti i suoi figli. Migrare è speranza e paura assieme, migrare è gioia e dolore mescolati nella stessa lacrima, migrare è continuare ad esistere. Che sia un uovo da depositare, che sia un nuovo lavoro o un nuovo amore, che sia un’utopica speranza, le Migrazioni sono dei viaggi necessari ma allo stesso tempo naturali. In questo momento storico particolare, solo per l’animale uomo questi viaggi sono innaturali, uomini scacciati e cacciati da altri uomini diventano preda della natura che li inghiotte e li risputa spenti da ogni speranza.
La speranza che invece si accende, nelle opere di Mariagrazia Costa, nelle Migrazioni dei suoi animali che si spostano alla ricerca della bellezza, unico luogo dove far rinascere la vita ormai preda di una rete come fosse un pesce.
Nei quadri di Mariagrazia Costa, giovane artista catanzarese, ogni luogo è tanti luoghi, ogni paesaggio è tanti paesaggi. Sono i suoi personaggi miniaturizzati, che vivono e si spostano all’interno delle sue opere, a dare la forma e la connotazione del luogo e del moto verso un luogo. Sono i Cammelli a far vedere il deserto e sono i Leoni, le Giraffe e gli Elefanti a far vedere la Savana. Sono i dinosauri a far immaginare la “Pre-Historia”. La ricerca della bellezza passa per un passato che è anche un futuro dove sarà l’animale donna a guidare tutti gli animali verso la rinascita. E' “Lucy”, prima donna sulla terra, a guidare la Migrazione necessaria ad ogni essere vivente, spostarsi per trasformarsi, spostarsi per sopravvivere, spostarsi per rinascere.
Nella mostra Migrazioni, di Mariagrazia Costa, sono presenti dodici opere pittoriche ed un’installazione dal titolo “Solo acqua e cielo” dove l’artista invita lo spettatore ad entrare in una dimensione ancestrale, guardare le opere e lasciarsi accompagnare dalle voci della migrazione, come se fossero una preghiera, un mantra che auspica l’inizio di un’altra epoca.

Opere e Installazione - Mariagrazia Costa
Racconti di Migranti - Daniela Rullo

www.mariagraziacosta.it


Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012