Gregorio Preti e Francesco Cozza (attrib.), San Giacinto di Polonia, olio su tela
Questa è un'estrazione di sintesi dei dati catalogati.
La scheda completa realizzata secondo gli standard ICCD è disponibile sul sistema di catalogazione
 
 
Questa tela, come quella raffigurante il San Vincenzo Ferrer, appartiene ad una nutrita serie di santi commissionata dai Domenicani di Taverna per celebrare i santi del proprio Ordine e proviene dalla Chiesa di San Domenico. Inizialmente attribuita a Mattia Preti, è stata poi restituita al fratello Gregorio, e solo recentemente (G. Leone), sono state rintracciate delle analogie con lo stile di Francesco Cozza che fanno ipotizzare una probabile collaborazione tra quest'ultimo e Gregorio Preti per quanto riguarda l'esecuzione dell'intera serie domenicana. Questa nuova attribuzione è stata avanzata non solo per affinità stilistiche, ma anche in seguito alle indagini diagnostiche che hanno confermato l'effettiva collaborazione tra i due maestri.

 
Tipologia scheda OA
 
Provenienza
Soppresso Convento di San Domenico - Taverna
   
Misure
cm 73 x 96
   
Complesso monumentale Palazzo San Domenico
   
Oggetto dipinto
   
Soggetto Santo domenicano
   
Autore Gregorio Preti e Francesco Cozza (attrib.)
   
Anno 1600/ 1699
   
Secolo sec. XVII
Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012