Reggio Calabria - Viale D. Genoese Zerbi (pineta) - 89123 - Reggio Calabria - Tel / Fax 0965 893233

Visualizza mappa

e-mail: info@mustrumu.it
 
Nel museo sono esposti circa 800 strumenti suddivisi nelle 5 famiglie strumentali di idiofoni, membranofoni, aerofoni, cordofoni e meccanico-elettrici.
 
 
Anno di fondazione
Nasce nel 1994 ma viene riconosciuto con atto notarile quale associazione culturale con attività e finalità musealii nel 1996. Dal 1997 il Museo è aperto al pubblico
 
Proprietà
Associazione Culturale per la tutela dello Strumento Musicale
 
Ente proprietario
Associazione Culturale per la tutela dello Strumento Musicale
 
Ente gestore
Associazione Culturale per la tutela dello Strumento Musicale
 
Percorso museale
Nel museo sono esposti circa 800 strumenti suddivisi nelle 5 famiglie strumentali di idiofoni, membranofoni, aerofoni, cordofoni e meccanico-elettrici.
Il museo nasce allo scopo di conservare e valorizzare gli strumenti ed allo stesso tempo studiarli. Tali strumenti musicali provengono da tutto il mondo. Sono catalogati anche in base alla tradizione musicale di appartenenza: musica etnica, tradizione popolare, tradizione occidentale "colta".
 
Informazioni sede
Il museo è sorto all’interno della struttura un tempo utilizzata dalle Ferrovie dello Stato come stazione Lido della città. La struttura, sita nella Pineta Zerbi, è concessa in affitto all’associazione proprietaria del museo dalle Ferrovie. La costruzione ferroviaria è stata ristrutturata dall’associazione Culturale per la tutela dello Strumento Musicale, diretta dal dottor Spagna. Inizialmente i pezzi, in attesa di trovare definitiva collocazione presso la struttura attuale, venivano esposti negli stand della "Fiera Agrumaria" e nel Villaggio Oasi di Pentimele.
 
Sale espositive
L’edificio è una struttura con solo pianterreno adibito a museo
 
Idoneità sale
Gli strumenti, le cui dimensioni lo permettono, sono conservati in vetrine, bacheche, mensole, pannelli e piedistalli.
 
Tipologia museo
Etnografico, musicale
 
Tipologia beni museali
Etnografia, Musica, Liuteria
 
Stato conservazione reperti
Buono
 
Criteri esposizione reperti
tipologico
 
Orario di apertura al pubblico
Orario di apertura: lunedì- venerdì 10:00- 12.00
Biglietto € 2,50
 
Apertura manifestazioni
Si. Oltre concerti e convegni, il museo si rende attivo per l’ attuazione in particolare di 3 progetti:
 
Esposizioni occasionali periodiche
Si
 
Media annua visitarori
3000
 
Mese maggior affluenza
Primavera - estate
 
Responsabile struttura
dottor Demetrio Spagna
 
 
 
Servizi disponibili
 
Servizio didattico
Attività di promozione/comunicazione
Collaborazioni interistituzionali
Esistenza Servizi aggiuntivi
Accesso Handicap
Biblioteca
Sala riunioni
Sala proiezioni
Libreria
Area ristoro
Guardaroba
Servizi igienici
Postazioni interattive e/o totem
   
Questo sito utilizza i cookie per analizzare il traffico, altre info
Continuando sul sito o cliccando su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012