Reggio Calabria - Vico Sorgonà, 4/C

Visualizza mappa

e-mail:
 
Il museo, conserva un vero tesoro di oggetti e arredi sacri e ospita una pinacoteca e una raccolta di icone.
 
 
Anno di fondazione
 
Proprietà
 
Ente proprietario
 
Ente gestore
 
Percorso museale
Fondatore del piccolo Museo fu Mons. Gangemi, sacerdote colto, autore di pubblicazioni, testi teatrali, fine conoscitore del Greco antico e del Latino, oltre che fine dicitore.

Egli volle la fondazione perché tutto il suo lavoro di ricerca restasse alla città. Morì povero e conservò fino all'ultimo quella semplicità nei costumi che è solo delle persone speciali.
 
Informazioni sede
Il museo sorge dietro il Santuario di San Paolo (o San Paolo alla Rotonda) e presenta una collezione molto ricca.
 
Sale espositive
Lo spazio espositivo del museo ospita oltre 180 icone di varie epoche provenienti dai paesi balcanici, dalla Grecia, dalla Russia e dalla Calabria. Alcune molto rare sono testimonianza dei secoli di presenza ortodossa nel Sud Italia.

Di notevole importanza sono l'icona con la Madonna e il Bambino, quella con San Gerasimo e l'icona russa con calendario e rappresentazione dei 30 santi giorno per giorno.
 
Idoneità sale
 
Tipologia museo
Arte sacra
 
Tipologia beni museali
Arte sacra
 
Stato conservazione reperti
 
Criteri esposizione reperti
 
Orario di apertura al pubblico
 
Apertura manifestazioni
 
Esposizioni occasionali periodiche
 
Media annua visitarori
 
Mese maggior affluenza
 
Responsabile struttura
 
 
 
Servizi disponibili
 
     
Questo sito utilizza i cookie per analizzare il traffico, altre info
Continuando sul sito o cliccando su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012