Didattica >> Didattica - Museo Diocesano Oppido e Palmi
 

ScopriAMO il Museo
Per avvicinare i giovani all’arte e alla conoscenza di quanto di bello c’è nel territorio nel quale vivono, come èquipe didattica del Museo Diocesano di arte sacra, con sede in Oppido Mamertina, abbiamo pensato ad una serie di giochi e laboratori didattico - culturali da fare con i giovani visitatori, cercando di interagire e stimolare il loro approccio creativo attraverso una serie di percorsi indirizzati e pensati per le diverse classi d’età.

Consapevoli che la didattica è una componente fondamentale di un Museo che non è più concepito solo come spazio espositivo ma come luogo e occasione privilegiata di incontro e di scambio tra il sistema dell’arte e quello della scuola. L'attività didattica ha perciò un compito importante in quanto proposta come strumento di dialogo tra scuola, Museo e materiali, per far riflettere anche sull’identità del territorio e sugli aspetti che lo qualificano.

Gli educatori mirano a coinvolgere gli studenti offrendo loro la possibilità di vivere e conoscere il Museo in prima persona, attraverso esperienze culturali ed emozionali aperte a tutti.
Per raggiungere queste finalità l’èquipe didattica si impegna a rendere accessibili i contenuti specifici di ogni attività, focalizzando la proposta educativa in base alle diverse esigenze dei ragazzi e degli insegnanti.

Nostro obiettivo è quello di superare il modello frontale e a volte passivo della visita guidata a favore di modalità relazionali dirette e di un’esperienza partecipata.

L’offerta didattica si propone infatti di far vivere sia lo spazio museale, con una sala da utilizzare per le attività di laboratorio previste, sia le opere in esso raccolte per consentire ai giovani un’esperienza che permetta loro, attraverso il contatto diretto con le opere, di elaborare riflessioni, argomentare su temi, condividere sentimenti e scoprire nuovi linguaggi e parole.

Queste ultime, adoperate all’interno del percorso della visita guidata, serviranno poi per una serie di attività pratiche nelle quali i ragazzi saranno protagonisti: utilizzeranno gli occhi per guardare, la mente per riflettere, le mani per creare e sperimentare.

ScopriAMO il Museo è da intendere come una formula di scoperta e visita ‘partecipata’ dei giovani visitatori del Museo. Crediamo infatti che sia fondamentale avvicinare i bambini e far conoscere loro fin dall’infanzia, con il giusto approccio, il Museo come luogo di conservazione ma soprattutto di osservazione e conoscenza delle opere. È importante crescere con questa consapevolezza.

A questa si aggiungono i seguenti obiettivi specifici: familiarizzare con l’ambiente Museo e capirne la funzione quale luogo di conservazione e strumento di conoscenza diretta del patrimonio culturale; riconoscere le tracce storiche presenti sul territorio e comprendere l’importanza del patrimonio artistico e culturale; apprezzare le opere artistiche quali fonti materiali che permettono una ricostruzione storica del passato per una maggiore consapevolezza della nostra identità; sviluppare le capacità di osservazione grazie a diverse modalità di lettura delle opere d’arte.

http://www.museooppidopalmi.it/

Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie
IreSud Calabria - I Musei della Calabria in rete
Copyright 2012